domenica 16 aprile 2023
Monti Sabini – Il borgo di Rocchette

Dall’abbazia di Vescovio al borgo di Rocchettine
Escursione in pullman

tipo escursione

ArcheoTrekking

Difficoltà: E(*)
Dislivello in salita: 250 m circa
Lunghezza: 10 km circa
Ore: 6 ore (escluse soste)

Accompagnatori:
DdE Alessandra Delfiore 3284122535 (dopo le ore 18:00)
AE Alessandro Maria Ponti 3491853779 aleponti2@gmail.com

Descrizione:
L’Abbazia di Vescovio, l’antica cattedrale di S. Maria Assunta, trae le sue origini nel 380  per volere di Teodosio, qui la nostra visita si sofferma per uno sguardo accurato. Poi iniziamo a camminare nel letto del torrente Aia.  Arriviamo quindi a Rocchettine, borgo fantasma sovrastato dalla affascinante Rocca Guidonesca. L’escursione termina nel borgo gemello di Rocchette, risalente al XIII secolo. La visita verrà illustrata da Daniela Fiorentino.

*Escursione:

Il percorso, in traversata, è in leggera salita e costeggia il letto del torrente Aia, normalmente con una scarsa portata d’acqua ma con il fondo sassoso, non sempre comodo, ma abbastanza facile. Si richiede pertanto attenzione e “piede fermo” per tutta la durata dell’escursione.

NOTA BENE: Iscrivendosi all’attività, il Socio dichiara di aver letto e compreso il Regolamento Sezionale di Escursionismo.

Appuntamento: PARTENZA (si raccomanda la puntualità) alle ore 7:15 da Piazza Sassari (fermata metro B “Policlinico”)
Equipaggiamento: NON sarà possibile effettuare l’escursione se sprovvisti di scarponi da trekking. Utili i bastoncini telescopici.
Iscrizioni: Iscrizioni ON LINE, per chi dispone del FONDO GITA, cliccando sul bottone in fondo alla pagina, fino alle ore 18:00 del Venerdì antecedente l’escursione. I non soci dovranno recarsi in Sede previo accordo con gli accompagnatori.
Costo: €25 Soci, (familiari €20)
€ 38 non soci

Iscriviti on line all’attività!