martedì 6 settembre 2016
Velino-Sirente – Monte Morrone

Escursione in auto private

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 1200 m ca
Dislivello in discesa: 1200 m ca
Ore: 6 escluse le soste

 

Accompagnatori:
ASE Gianfranco Cateni 3334919094
ASE Ezio Di Pietro 3316037408

Descrizione:
Percorso in auto: si prende l’autostrada A24, si esce a Valle del Salto e, subito dopo, si gira a sinistra rispetto al senso di marcia in direzione sud. Dopo tre curve e circa 1 km di strada asfaltata si piega decisamente a sinistra per immettersi in uno stradino che si segue per circa 3 km per arrivare ad  un borghetto denominato Cartore (mt. 944).

Percorso a piedi: si imbocca un sentiero che si sviluppa in direzione nord-est in zona boscosa (Vallone di Fua), nella parte iniziale caratterizzato da brevi tornanti, successivamente la salita si fa più ripida (è posizionata per alcuni metri una catenaria di aiuto) e confluisce nella successiva Valle del Cieco che si segue fino all’uscita dal bosco. Il panorama si fa più ampio e si riescono a scorgere sulla destra rispetto al senso di marcia i primi profili del maestoso Murolungo.

Si prosegue su prato e si raggiunge la piccola costruzione di un rifugio (1.685 mt).

In prossimità del rifugio si prende una strada sterrata che si percorre per circa 1 km per piegare poi decisamente in direzione nord-est per una lunga dorsale. Si interseca quindi un tratturo che, in direzione nord-ovest, sale verso la cima del Morrone che si raggiunge con alcuni brevi passaggi su roccia.La cima del Morrone offre panorami grandiosi di rara bellezza.

Si torna per il sentiero di andata.

Appuntamento: Piazza Sassari in tempo per partire alle ore 6,30
Equipaggiamento: Lampada frontale, buona riserva d’acqua, consigliati bastoncini telescopici
Iscrizioni: Iscrizioni contattando direttamente gli accompagnatori
Costo: € 5 soci, € 5 familiari, € 15 non soci per una sola volta