Venerdì 21 Giugno, ore 21.00
Il ritorno delle camice rosse: Garibaldi, garibaldini, arte e avventure sull’antico colle di Giano

Il Club Alpino Italiano, Sezione di Roma, propone una passeggiata serale sotto le stelle.
La visita sarà illustra dal Dott. Vittorio de Bonis.
Teatro dei più aspri combattimenti che opposero i giovani e le giovani di tutta Italia, accorsi a Roma in occasione della proclamazione della Repubblica e della caduta del potere pontificio nel marzo 1849, alle truppe regolari francesi comandate dallo spietato generale Oudinot, il colle consacrato al culto del dio Giano, è un autentico scrigno di memorie d’arte e di guerra: dalla preziosa mole della chiesa di San Pietro in Montorio, con il celeberrimo Tempietto a pianta circolare creato da Donato Bramante, al Fontanone dell’Acqua Paola, iconico al punto d’essere ripreso nelle scene d’esordio del film La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, al dolente Ossario Garibaldino, fino all’antica Porta San Pancrazio, dove si scontrarono, con inaudito coraggio, i difensori sopravvissuti, e al monumento commemorativo di Angelo Brunetti, detto Ciceruacchio, e di suo figlio, brutalmente fucilati come rivoltosi dagli Austriaci, in un percorso sotto le stelle nel tempo e nella memoria.

Appuntamento ore 21.00 in Piazza San Pietro in Montorio, davanti alla Chiesa.
La visita è solo esterna.

Costo della visita: 8 euro (riservata ai soci).
Durata della visita circa 1+1/2 ora.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi ad Alessandra Delfiore AlessandraD.CAI@gmail.com

 

Scarica la locandina.