sabato 3 settembre 2022
Monti Reatini – Monte Bove 1405 m.

Traversata da Micigliano ad Antrodoco
Escursione in pullman

tipo escursione

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 600 m
Dislivello in discesa: 1100 m
Lunghezza: 15 km circa
Ore: 6 ore

Accompagnatori:
ANE Riccardo Ortolani 3295426915
ASE ORTAM Alessandro Ferrante

Descrizione:
Traversata in ambiente selvaggio dal paese di Micigliano (900 m) ad Antrodoco (481 m) per il monte Bove (1405 m).
Da Micigliano si prende la sterrata che aggira la costa della Piana per addentrarci nella selvaggia valle Ravara.
Qui si intercetta una traccia di sentiero ripida che diventa evidente dopo un breve passaggio esposto.
Si risale la cresta nord est del monte Bove in ambiente isolato e selvaggio fino ad un traverso finale su terreno leggermente sdrucciolevole per poi arrivare in vetta (1405 m).
Si percorre a mezza costa il Colle delle Scangive fino alla fonte Porcini.
Da qui il sentiero piega a sud-est percorrendo la panoramica cresta del Colle del Termine fino a bypassare il Colle Colonnella e il Colle Frata fino ad Antrodoco dove, dopo una meritata pausa, riprenderemo il pullman che ci riporta a Roma.

NOTA BENE
È richiesto un buon allenamento e abitudine a terreni impervi.

Iscrivendosi all’attività, il Socio dichiara di aver letto e compreso il Regolamento Sezionale di Escursionismo.

Appuntamento: Ore 06:40 Piazza Sassari – Fermata Metro B
Equipaggiamento: Scarponi e bastoncini telescopici
Iscrizioni: Entro giovedì 1° settembre chiamare Riccardo Ortolani (329-5426915) o Alessandro Ferrante (333-6970500)
Costo: €25 soci, €20 secondo partecipante dello stesso nucleo familiare