domenica 21 febbraio 2021
Monti Simbruini – Serra San Michele 1769 m

La Serra San Michele da Campo Staffi. Ritorno per il rifugio di Campo Ceraso
Escursione in auto private

Difficoltà: EAI
Dislivello in salita: 440 m
Dislivello in discesa: 360 m
Lunghezza: 13 km
Ore: 6 ore (escluse le soste)

Accompagnatori:
DdE Paolo Rossi 349 4652855
DdE Fulvio Terracciano 328 9023294
DdE Riccardo De Paris 3203019567

Descrizione:
Con il nome di Serra San Michele si indica un gruppo di modeste elevazioni collegate da un’ampia dorsale di quota pressoché costante che, a sua volta, fa parte di un piccolo sottogruppo dei Monti Carseolani: la “Catena della Renga”. La sua posizione isolata rispetto alle cime circostanti la rende uno straordinario belvedere sul vicino Monte Tarino, sulla piana di Campo Ceraso e sui principali gruppi montuosi dell’Appennino Centrale. È sicuramente una porzione di territorio poco nota e poco frequentata dagli escursionisti ma di grande fascino. L’escursione, con un percorso ad anello, partirà da Campo Staffi (FR) e seguirà un vecchio tracciato che ci porterà ad attraversare la lunga dorsale della Serra San Michele per silenziose faggete e piccole radure ammantate di neve, in un suggestivo alternarsi di luce e ombra. Per il ritorno scenderemo verso la caratteristica piana di Campo Ceraso che attraverseremo fino all’omonimo rifugio per poi risalire al parcheggio di Campo Staffi.

In caso di condizioni nivo-meteo non adeguate, gli accompagnatori si riservano la decisione insindacabile di modificare l’itinerario rispetto a quanto descritto e proposto sopra.

NOTA BENE: iscrivendosi all’attività, il Socio dichiara di aver letto e compreso le norme operative della commissione Centrale Escursionismo scaricabili da qui:

http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/PROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf

e si impegna, sotto la propria responsabilità, alla stretta osservanza delle stesse e di ogni norma statale e locale, in materia di prevenzione sanitaria, consapevole che qualsiasi inosservanza comporta l’immediata esclusione dal gruppo; gli accompagnatori hanno il compito di farle osservare.

Ogni partecipante dovrà presentare un modulo di autocertificazione scaricabile da qui:

http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/Autodichiarazione_CAIRM.pdf

che sarà compilato in ogni sua parte, pena l’esclusione dall’escursione, e consegnato all’Accompagnatore.

Obbligatori mascherina e gel disinfettante a base alcolica

Appuntamento: 1°APPUNTAMENTO: ore 6:50 Fermata metro “EUR Palasport” uscita su V.le America.
2°APPUNTAMENTO: ore 8:50 bar “La casina della neve da Paolo” P.zza Tavani Arquati Giuditta, 7 – Filettino (FR): https://goo.gl/maps/6K1KgPrYuBCkieCL7
Si ricorda che le attuali normative anti-COVID limitano il numero di passeggeri non conviventi ad un massimo di 2 oltre all’autista.
Equipaggiamento: Racchette da neve (ciaspole), scarponi impermeabili a collo alto, ghette, strato termico (pile), giacca impermeabile e antivento, guanti termici e antivento, cappello, giacca a vento, bastoncini con rotelle da neve, torcia frontale.
KIT anti-COVID al seguito
Iscrizioni: Le iscrizioni, per un massimo di 20 partecipanti e dando precedenza ai soci, saranno raccolte telefonicamente dai DdE ai numeri indicati, fino alle ore 18:00 del venerdì antecedente la data dell’escursione e fino ad esaurimento dei posti. Non è prevista la raccolta delle iscrizioni in sede.
Costo: 5€ soci, 5€ familiari, 15€ non soci.
Il costo del viaggio sarà diviso fra l’equipaggio cui si viene assegnati (il proprietario del mezzo di trasporto non paga).
Note: Escursione con ciaspole.
Si ricorda ai partecipanti che è possibile affittare le ciaspole in Sede previo accordo con gli organizzatori e fino ad esaurimento delle stesse oppure presso negozi specializzati. Vista l’alta richiesta di ciaspole in questo periodo si consiglia vivamente di provvedere con largo anticipo.