logociclocai12
domenica 18 ottobre 2020
Umbria – Castello della Sala

Escursione in Treno/Auto proprie

Difficoltà: MC / MC Percorso su sterrato 80%
Dislivello in salita: 552 m ca.
Dislivello in discesa: 552 m ca.
Lunghezza: 46 km ca.
Ore: 4,30 ore soste incluse

Accompagnatori:

DdC Enrico Piccioni  piccio55.e@libero.it  –  377 1608489

DdC Stefano Magini  338 8367710

Descrizione:

DESCRIZIONE ITINERARIO: Dalla stazione di Orvieto, su strade sterrate, costeggiamo il fiume Paglia fino ad Allerona dove inizia la salita che ci conduce al Castello della Sala. Da qui proseguiamo fino ad arrivare in vista dei calanchi. Questa particolare zona del territorio, molto suggestiva dal punto di vista paesaggistico, si caratterizza per la nutrita presenza di terreni argillosi con scarsa vegetazione che, per l’effetto di dilavamento delle acque, sono stati erosi e modellati nel tempo creando quei profondi solchi nel terreno che prendono il nome di calanchi. Con il loro aspetto così aspro e selvaggio, i calanchi ricreano un paesaggio quasi “lunare” che spesso dà vita a formazioni naturali spettacolari. Sosta per il pranzo (al sacco). Al rientro ad Orvieto, tempo permettendo, potremmo inoltre fare una visita all’antico Borgo. Visita che potrà essere facoltativa (circa 4 Km – 200 metri dislivello).

NOTA BENE: Iscrivendosi all’attività, il Socio dichiara di aver letto e compreso le norme operative della Commissione Centrale Escursionismo scaricabili da qui:

http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/PROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf

e si impegna, sotto la propria responsabilità, alla stretta osservanza delle stesse e di ogni norma statale e locale, in materia di prevenzione sanitaria, consapevole che qualsiasi inosservanza comporta l’immediata esclusione dal gruppo; gli accompagnatori hanno il compito di farle osservare.

Ogni partecipante dovrà presentare un modulo di autocertificazione scaricabile da qui:

http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/Autodichiarazione_CAIRM.pdf

 

Appuntamento: Stazione FS Orvieto ore 8.45 – Piazzale parcheggio lato fiume Tevere.
Treni: da Termini ore 7.02 – Tiburtina 7.13 – arrivo ore 8.19 (Regionale Veloce 2306)
Ritorno da Orvieto 15.27 o 19.21 € 8,40 x 2 + Supplemento bici € 3,50.

Equipaggiamento: Casco obbligatorio – Cacciacopertone Camera d’aria di scorta
Iscrizioni: Gratis per i soci CAI iscritti al Gruppo CicloCai Roma,  5 euro per i soci non iscritti al Gruppo ,anche via mail e telefono comunque entro le ore 19.00 di venerdì 16 ottobre 2020. NO: SMS e WA