Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise – Monti della Meta – Mainarde

Un Week end nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise in cui effettueremo due magnifiche escursioni: La salita alla Serra Traversa e la Serra del Re, scendendo poi per Campolungo e l’Anello del Monte Meta (dove si toccheranno tutte e tre le Regioni del Parco), salendo per la sorgente di Riotorto e la Valle Lunga, scendendo poi per la valle Pagana.

1° giorno
Si parte dal Rifugio La Castelluccia salendo la Valle Orientale della Costa Le Rosole, poi per cresta fino alla Cima di Serra Traversa. Si scende alla Chiatra del Re, si continua attraversando numerose doline per poi risalire alla Serra del Re. Si riscende sulla sella tra la Serra del Re e Monte Trani, si scende nella Val Lattara, si risale al Valico tra la Serra del Re e il Monte Tranquillo e si scende a Campolungo. Si risale appena per poi riscendere fino ai pianori e al Rifugio La Castelluccia.

Cena e pernotto in agriturismo.

2° giorno
Colazione.
Si parte dalla località Campitelli (1418 m) per entrare nel bosco fitto di faggi della valle Porcile che la si risale fino a Selva Bella in ambiente isolato e selvaggio.
Si esce dal bosco e si apre la selvaggia Valle Lunga che la si risale fino al valico Altare-Tartaro (2118 m).
Si entra quindi nel versante laziale del Parco che con un traverso di saliscendi ci porta al Passo dei Monaci (1967 m).
Quindi si percorre in discesa la valle Pagana al cospetto del Monte La Meta e del Monte Miele. Si arriva alla fine della valle al Piano delle Forme da cui si vira verso nord fino al punto di partenza in ambiente bucolico.

CLASSIFICAZIONE EE
Dislivello in salita  1° g. 750 m ca. 2° g. 1300 m ca.
Dislivello in discesa 1° g. 750 m ca. 2° g. 1300 m ca.

Quota di partecipazione: 65 euro.

La quota comprende: mezza pensione presso Agriturismo Riotorto (doppie-triple-quadruple) + rimborso accompagnatori + contributo CAI.

NOTA BENE 1.
Visto il grande impegno fisico (in particolare il 2° giorno si tratta di circa 20 km dopo avere camminato per 12 km il primo) è richiesto un ottimo allenamento.

NOTA BENE 2:

Iscrivendosi all’attività, il Socio dichiara di aver letto e compreso le norme operative della Commissione Centrale Escursionismo scaricabili da qui:
http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/PROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf
e si impegna, sotto la propria responsabilità, alla stretta osservanza delle stesse e di ogni norma statale e locale, in materia di prevenzione sanitaria, consapevole che qualsiasi inosservanza comporta l’immediata esclusione dal gruppo; gli accompagnatori hanno il compito di farle osservare.
Ogni partecipante dovrà presentare un modulo di autocertificazione scaricabile da qui:
http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/Autodichiarazione_CAIRM.pdf
MAX di partecipanti: 20

Le prenotazioni andranno effettuate direttamente con l’accompagnatore telefonando tra le 19:00 e le 21:00 al n. 329-5426915 entro il giovedì precedente l’escursione (10 settembre 2020).

accompagnatori:
ANE Riccardo Ortolani (329-5426915)
AE Calogero Aulicino