logociclocai12
domenica 20 settembre 2020
Altopiano delle Rocche – Ovindoli

Escursione in auto private

Difficoltà: TC/TC
Dislivello in salita: 500 m ca.
Lunghezza: 50 km ca.
Ore: 4,30 ore incluse le soste

Accompagnatori:
DdC Enrico Piccioni piccio55.e@libero.it – 377 1608489
DdC Stefano Magini 338 8367710

Descrizione:
DESCRIZIONE ITINERARIO: Escursione ad anello sulla pista pedo-ciclabile più alta d’Italia che parte da Rocca di Cambio. Si passa per Rocca di Mezzo (dove faremo la sosta caffè), Rovere, e ci si addentra nella Valle d’Arano per arrivare ad Ovindoli. Da Ovindoli il ritorno per Rovere, Rocca di Mezzo, Terranera ed infine Rocca di Cambio.

Il percorso è quasi interamente su pista ciclopedonale, tranne il tratto nella val d’Arano che è sterrato e parte del tratto da Terranera a Rocca di Cambio. Incontreremo soltanto una salita impegnativa ed al ritorno una interessante discesa. L’Altopiano delle Rocche è un altopiano carsico dell’Appennino centrale, situato nel cuore d’Abruzzo nella provincia dell’Aquila, nel territorio dei comuni di Rocca di Mezzo, Rocca di Cambio e Ovindoli.

Territorio tipicamente montano, caratterizzato dalla presenza di vasti pascoli e boschi, si estende tra le dorsali del Velino a nord-ovest e del Sirente a sud-est, all’interno del Parco regionale del Sirente Velino. Aree boscose di faggio coprono i versanti nord-orientali dei monti circostanti, mentre l’altopiano è quasi del tutto sgombro di vegetazione arborea con presenza tipica di prati di montagna.

NOTA BENE: Iscrivendosi all’attività, il Socio dichiara di aver letto e compreso le norme operative della Commissione Centrale Escursionismo scaricabili da qui:

http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/PROTOCOLLO-per-Partecipanti.pdf

e si impegna, sotto la propria responsabilità, alla stretta osservanza delle stesse e di ogni norma statale e locale, in materia di prevenzione sanitaria, consapevole che qualsiasi inosservanza comporta l’immediata esclusione dal gruppo; gli accompagnatori hanno il compito di farle osservare.

Ogni partecipante dovrà presentare un modulo di autocertificazione scaricabile da qui:

http://www.cairoma.it/wp-content/uploads/2020/06/Autodichiarazione_CAIRM.pdf

Appuntamento: Si prende l’autostrada per l’Aquila e si esce al casello di Lucoli, si seguono le indicazioni per Campo Felice strada statale 696. Arrivati a Campo Felice si prosegue per la galleria “Serra Lunga” sempre per la strada statale 696. Superato il tunnel in prossimità del km 23,200 sulla destra ci sono dei parcheggi nei pressi delle abitazioni post-sisma. Si parcheggia e si dà inizio all’escursione. Orario appuntamento ore 9,30.
Equipaggiamento: Casco obbligatorio Caccia copertone Camera d’aria di scorta
Iscrizioni: : Gratis per i soci CAI iscritti al Gruppo CicloCai Roma, € 5 per i soci CAI non iscritti al gruppo, anche via mail e telefono comunque entro le ore 19.00 di venerdì 18 settembre. NO: SMS e WA