Da venerdì 26 giugno 2020 a lunedì 29 giugno 2020
Cilento – Bulgheria e Pollino

Grotte, spiaggette, montagneProgramma completo cliccando sul link :  http://www.cairoma.it/?p=15717
Escursione in treno/bus

Difficoltà: E
Dislivello in salita: max 600 m
Dislivello in discesa: max 600 m
Ore: max 6 ore

Accompagnatori:
DdE Giampaolo Cavalieri 3358227738
ASE Ezio Di Pietro 3316037408

 

Descrizione:
Parco nazionale del Cilento e Parco nazionale del Pollino

 

Dopo alcuni anni di assenza torniamo nel Cilento , in quello vero dell’entroterra , dove i nostri amici di Terre di Resilienza ci faranno conoscere la vera anima di queste terre fra Campania e Lucania , riproponendoci sentieri gia calpestati dai nostri scarponi  e altri sconosciuti ai piu’ . Cammineremo fra grotte abitate da tempi immemorabili, immersi nei profumi della vegetazione mediterranea per poi tuffarci nelle acque chiare di una delle calette fra le piu’ belle della costa , saliremo sulla montagna sopra Scario , “la leonessa addormentata “( Monte Bulgheria) come la chiamano i locali , raggiungeremo la vetta del Monte Pollino in Lucania , per finire poi con l’oasi WWF del Bussento .  Assaggeremo nelle cene i prodotti di queste terre cucinati alla antica maniera ,  saremo accompagnati dalle storie di antiche magie ,di  monaci e monacelli che vivevano su queste montagne lontane e sconosciute e ascolteremo dalla voce di un poeta e cantore che ci accompagnerà ,le vecchie canzoni e le vecchie poesie .  Tutto questo in quattro giorni intensi che ancora una volta rimarranno impressi nelle nostre menti e nei nostri cuori.

Programma completo cliccando sul link :  http://www.cairoma.it/?p=15717

Appuntamento: Roma Termini ore 7,00 del 26 giugno
Equipaggiamento: Scarponi con suola scolpita , abbigliamento adatto alla stagione , costume da bagno , utili i bastoncini
Iscrizioni: da subito inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica giampaolo.cavalieri@cairoma.net indicando nome ,cognome , telefono , sez. di appartenenza e copia del bonifico in acconto di € 185 effettuato su IBAN IT47V0200805054000103117448 , cc intestato Club Alpino Italiano Sezione di Roma , causale acconto trekking “Ritorno al Cilento” .Oppure durante la Riunione illustrativa che si terra’ il giorno 26 Febbraio ore 18,30 in Sede via Galvani , versando acconto di 185 € o con bancomat/carta di credito o con le modalita’ sopra descritte .
Il saldo dovra’ avvenire su richiesta degli accompagnatori presumibilmente entro fine maggio per la cifra rimanente , salvo aumento dei ticket per i treni .
In tutti i casi l’acconto non sara’ restituibile a meno di sostituzione .
Costo: Costo unitario per minimo 25 persone 405 € , in camera doppia o matrimoniale . Supplemento camera singola 45 € .

La quota comprende :

➢ trattamento mezza pensione : 3 pernottamenti presso Sapri (SA); 3 colazioni; 1 cena;
➢ 2 cene presso Ustaria Rosella a Sicilì, frazione di Morigerati (SA);
➢ 2 pranzi a sacco;
➢ 1 pranzo del contadino;
➢ 4 Escursioni (Baia degli Infreschi con andata o ritorno in barca, Monte Bulgheria, Monte Pollino, Oasi Wwf Morigerati);
➢ trasferimenti in bus.
➢ Biglietti treno
➢ Quota CAI
➢ Rimborso accompagnatori
L’offerta non comprende extra in genere e tutto quanto non specificato precedentemente
Condizione imprescindibile e’ l’iscrizione al CAI per l’anno 2020
Note: