domenica 15 dicembre 2019
Monti della Tolfa – La Farnesiana e Rovine di Cencelle

Escursione in pullman

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 200 m ca.
Dislivello in discesa: 200 m ca.
Lunghezza: 10 km ca.
Ore: 4 ore escluse le soste

 

Accompagnatori:
DdE Walter Berniet 
DdE Giampaolo Cavalieri 3358227738
ASE Ezio Di Pietro 
AdDE Luigi De Gennaro

 

Descrizione:
La meta del nostro giro, nel contempo di genere naturalistico e storico-archeologico, è rappresentata dalle rovine della città altomedievale di Cencelle, già Leopoli, allora fondata dagli antichi abitanti costieri della zona per sfuggire alle frequenti incursioni dei pirati saraceni.

 

L’escursione, non lontana da Allumiere (m 497), è un anello che dal borgo denominato La Farnesiana, con la sua curiosa e neogotica chiesa di metà ‘800, toccherà le colline circostanti, la falesia di Ripa Maiale (lungo la base della grande parete rocciosa è possibile vedere delle piccole grotte, non del tutto naturali, probabilmente adattate ed utilizzate dall’uomo preistorico), le antiche rovine di Cencelle  e la ferrovia abbandonata alcuni anni fa. Si chiuderà, nuovamente, a La Farnesiana ove, presso il locale agriturismo, ci scambieremo gli auguri per il Natale ed il nuovo anno, consumando, insieme al panettone ed allo spumante, un pranzo (volontario) self-service ad  € 12 composto da tre primi, un contorno, acqua, vino e caffè.

 

AUGURI DI NATALE.

 

Appuntamento: Piazzale Dei Partigiani, partenza ore 7.00 –
Equipaggiamento: Abbigliamento da media montagna,
scarponi alti, bastoncini telescopici, lampada frontale

Iscrizioni: per mail a Giampaolo Cavalieri (cavalierigiampaolo@gmail.com) fino alle ore 18.00 di giovedì 12 dicembre, indicando telefono e possesso del Fondo Gita (FG); venerdì 13 dicembre in Sede via Galvani 10, dalle ore 18.00 alle 19.30, o telefonando allo 065782224, se in possesso del FG .
N.B L’eventuale adesione al pranzo è da comunicare al momento della iscrizione all’escursione

Costo: € 20 soci – € 15 familiari, € 30 non soci (possibile partecipazione una sola volta)
Note: Auguri di Natale