sabato 16 novembre 2019
Terminillo – Monte Elefante 2015 m. e Monte Valloni 2003 m.

Sigillo, Valle Scura, M. Brecciaro, M. Elefante, Sella di Pratorecchia, Valle Scura, Sigillo
Escursione in auto private
Escursione 1000+

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 1550 m ca.
Dislivello in discesa: 1550 m ca.
Lunghezza: 22 km ca.
Ore: 9 ore ca.

Accompagnatori:
DdE Giorgio Giua 3357800614
AE Stefano Passarini
DdE Stefano Frigeri
DdE Michele Magnotta

Descrizione:
Lunga escursione con un paio di tratti esposti per circa 100 m di dislivello

Da Sigillo (m 650 circa) si prende la sterrata che passa sotto il cavalcavia della Salaria in direzione ovest ed entra in valle Scura. Seguendo i rari segnavia del CAI si passano successivamente le località Casette, Pisciarelli e Capo Scura fino al bivio per il Rif. Porcini (m 1000 circa – ore 1,30). Si sale ora nella faggeta per il sentiero a tornanti, a volte erto, fino al Pian d Scura dove sono presenti due costruzioni di captazione dell’acqua dell’Enel (m 1450 circa – ore 1,10). Si prosegue quindi per la strada proveniente dalla sella di Pratorecchia fino al bivio per il M. Brecciaro (m 1750 circa – ore 0,50). Traversando verso Est il glaciale anfiteatro nord del M. Elefante, si giunge, in leggera discesa, alle pendici del monte Brecciaro e quindi per sentiero ripido, esposto a tratti, alla vetta omonima (m 1954 – ore 1,00).  Si scende poi alla sella tra Brecciaro ed Elefante (m 1877) e affrontando la cresta Nord Est dell’Elefante, tratto più difficile del percorso, si perviene alla vetta (m 2015 – ore 0,30). In discesa, dopo aver raggiunto il M. Valloni (m 2004 – opzionale), si segue la cresta Ovest del M. Elefante fino alla sella di Pratorecchia (m 1872 – ore 0,45); quindi per l’itinerario dell’andata si torna a Sigillo (ore 2,30) Totale: ore 8,15 (ore 9,00/10,00 comprese le soste).

Escursione adatta ad escursionisti con piede sicuro e molto bene allenati (si richiede la capacità di salire 800 m di dislivello al massimo in 2 ore).

Posti disponibili: 20.

N.B.: Gli Accompagnatori si riservano la facoltà di modificare l’itinerario segnalato laddove le condizioni meteo o qualsiasi altra causa lo rendessero necessario. Le spese per i mezzi di trasporto sono a cura dei singoli partecipanti; è pratica comune esonerare da queste spese chi mette a disposizione l’auto.

Appuntamento: ore 5,30 Bar Garden – Svincolo Settebagni, via Salaria 1380 – parcheggio GROS TRISCOUNT – 1,5 km dopo uscita GRA direzione Rieti
Equipaggiamento: • Abbigliamento a strati completo
• occhiali, berretto e guanti invernali
• Bastoncini
• Lampada frontale

Iscrizioni: gli Accompagnatori si riservano la facoltà di selezionare i partecipanti in sede di iscrizione. Quest’ultima dovrà essere effettuata esclusivamente via SMS/WA nei giorni 13-14 Novembre al numero 3357800614 specificando: Nome/Cognome, numero di telefono, Fondo gita (SI/NO), sez. CAI di appartenenza se differente da Roma, disponibilità autovettura, attività di montagna svolta.
Costo: € 5 soci – € 5 familiari
Note: Escursione riservata a soci bene allenati; la cresta tra Brecciaro ed Elefante è ripida ed esposta: è richiesto piede sicuro e mancanza di vertigini