domenica 8 settembre 2019
Terminillo – Valle Scura

Escursione in auto private

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 900 mt
Dislivello in discesa: 900 mt
Lunghezza: 13 km
Ore: 7 ore

Accompagnatori:
DdE ORTAM Alessandro Ferrante

Descrizione:
Ore 09:00 – ritrovo presso il Rifugio A. Sebastiani M.te Terminillo

Ore 9:30 – inizio escursione verso il Rifugio Porcini per il Sentiero 428

Ore 13.00 – sosta pranzo presso le Cascate di Malopasso

Ore 13.30 – ritorno al Rifugio A. Sebastiani per il Sentiero 405

Ore 16.00 – termine escursione e inizio dibattito

Dal parcheggio del piazzale del Rifugio A. Sebastiani si procederà per il sentiero 428 in direzione del Buco del Merlo e poi da lì raggiungeremo attraverso una carrareccia il Rifugio Porcini. Da li attraverso un vecchio sentiero che ripercorre l’acquedotto ci ricongiungeremo al sentiero 405. Con un breve fuori sentiero raggiungeremo la cascata di Malopasso (una Cascata di 100 mt) in Valle Scura. La Valle è di origine glaciale, ma la forma attuale è stata fortemente condizionata dalla presenza di corsi d’acqua che, erodendo il fondo, hanno conferito un profilo a “V”. Quest’area è una delle più interne e intatte dei Monti Reatini grazie proprio ai suoi versanti scoscesi. Dopo una breve pausa, riprenderemo il sentiero n. 405 per tornare al Rifugio A. Sebastiani. Lungo in percorso incontreremo a 1490 mt la sorgente di Capo Scura, che ha origine dalla particolare conformazione della Valle dove le rocce calcaree sono inframezzate dalle marne che hanno la capacità di sostenere acquiferi, dando origine a sorgenti puntuali. Durante l’escursione saremo accompagnati dal Dott. Sarrocco (Biologo della Regione Lazio ed esperto sulla Rete Natura 2000), che partecipò alla stesura del volume “Terminillo anno zero”, che arricchirà di contenuti tematici di pregio la giornata incentrata sull’avifauna della Rete Natura 2000.  Al termine dell’escursione, presso il Rifugio A. Sebastiani, avrà luogo un dibattito insieme al Direttore della Scuola di Arrampicata CAI “Franco Alletto” di Roma, Pino Calandrella (CAI Sezione di Leonessa), in merito ai vincoli, alle restrizioni, ai periodi consentiti per la fruizione di aree protette e quant’altro.

Appuntamento: 9:00 – ritrovo presso il Rifugio A. Sebastiani M.te Terminillo
Equipaggiamento: Scarpe da trekking, giacca a vento o mantella antipioggia, bastoncini telescopici, guanti e cappello, cambio completo. Pranzo al sacco e acqua.
Iscrizioni: Per i soci del CAI di Roma telefonando ad Alessandro Ferrante (333/6970500)
Costo: 5€ sia per i soci che i familiari
Note: I Direttori di escursione si riservano di variare la località dell’attività in relazione alle condizioni meteo, nonché di valutare l’effettiva preparazione e l’attrezzatura dei partecipanti. L’escursione è aperta ai soci in regola con il tesseramento. Per i non soci è possibile partecipare all’escursione previa stipula dell’assicurazione presso la sede CAI di riferimento.