domenica 2 giugno 2019
Monti Simbruini – Avezzano

Escursione in treno                                                                                                                            logociclocai12

Difficoltà: TC / TC
Dislivello in salita: 800 m ca.
Dislivello in discesa: 800 m ca.
Lunghezza: 50 km ca.
Ore: 5 ore ca.

Accompagnatori:
ASC. Sandro De Filippi 3385890179
DdC. Stefano Magini 3388367710

Descrizione:
Questa escursione, in calendario domenica 26 maggio, viene spostata a questa data,

dato che  l’ accompagnatore è occupato per lavori istituzionali del Cai a Milano.

Una ciclo-escursione alla scoperta dei Monti Simbruini su strada asfaltata a basso traffico veicolare, partendo dal borgo storico di Tagliacozzo; si prosegue alla volta della piccola svizzera per arrivare a Verrecchie, da qui si procede per Cappadocia e, con una piccola variante,  si va a visitare la grotta di Beatrice Cenci ;si continua in una bella discesa per Castellafiume e poi per Capistrello  e arrivati al bivio ,dove a dx la strada porta al paese di Filettino, noi procediamo a sx per la strada che ci condurrà in una lunga salita al valico di M. Salviano. Qui arrivati a quota 957m. scenderemo per bei tornanti ad Avezzano a quota 657m. e  riprenderemo il treno per Roma.

Appuntamento: Staz. Tiburtina ore 7,10- arrivo Tagliacozzo ore 9,03
Staz. Avezzano ore 18,40- arrivo Roma Tiburtina ore 20,35

Equipaggiamento: Cacciacopertoni
Camera d’aria di ricambio
CASCO E’ OBBLIGATORIO

Iscrizioni: Telefonando agli accompagnatori giovedì e venerdì precedenti dalle 10,00 alle 19,30.
I NON SOCI CAI direttamente in sede, giovedì e venerdì precedenti dalle 18,00 alle 19,30.

Costo: gratis per i soci Cai iscritti al Gruppo Ciclo-Cai, euro 5,00 per i soci Cai non iscritti al Gruppo, euro 15,00 per i NON SOCI CAI (ammessi una sola volta ).
N.B. si avvertono i soci che le coperture assicurative operano esclusivamente nei confronti dei soci in regola con il pagamento del bollino sociale .Inoltre non sono ammesse iscrizioni nello stesso giorno di effettuazione dell’escursione. Gli acconti versati per le prenotazioni in caso di disdetta da parte dei partecipanti non verranno rimborsati