martedì 7 maggio 2019
Monti Lucretili – MONTE PELLECCHIA (1368 m)

Escursione in auto private

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 780 m ca.
Dislivello in discesa: 780 m ca.
Lunghezza: 13,5 km ca.
Ore: 5 ore escluse le soste

Accompagnatori:
ASE Gianfranco Cateni 3334919094
ASE Sandro De Filippi 338.5890179

Descrizione:
In auto

Da piazza Sassari si prende l’autostrada A24 per l’Aquila, si esce a Tivoli e si prosegue in linea diretta fino ad incontrare la via Tiburtina che si imbocca voltando a sinistra, dopo circa 300 metri si gira a destra e si seguono le indicazioni per Palombara Sabina. Dopo averla superata, si giunge a Moricone e, subito dopo le prime case del paese, si volta a destra dove è posto il cartello con l’indicazione Monteflavio. Si prosegue fino al paese dove inizia l’escursione.

A piedi

Si inizia l’escursione sul sentiero n. 312 (cfr. carta dei Lucretili ed. il Lupo). Nella parte iniziale si presenta come una sterrata per divenire poi un sentiero all’aperto che sale fino alla confluenza di una seconda sterrata che si segue, sempre all’aperto, fino al rifugio del Pastore  (1002 mt). Il sentiero diviene poi boscoso e si inerpica con alcuni tornanti fino alla dorsale che porta con un breve tratto alla cima del Pellecchia. Si prosegue in direzione sud (sentiero n°312 B) su una magnifica ed ampia cresta panoramica che dopo circa 1km e mezzo consente di raggiungere il Pizzo di Pellecchia (1.333 mt). Si scende quindi in direzione sud-ovest in un tratto boscoso per piegare poi verso nord-ovest sul sentiero 312 A.. Infine si chiude il percorso con il ricongiungimento sul sentiero di andata (n° 312) con rientro a Monteflavio.

Appuntamento: piazza Sassari in anticipo per consentire la partenza improrogabilmente alle ore 7,00

Equipaggiamento: lampada frontale/tascabile, consigliati i bastoncini.

Iscrizioni: Iscrizioni contattando direttamente gli accompagnatori.
Costo: € 5 soci, € 5 familiari, € 15 non soci per una sola volta
Note: sostituisce l’escursione al Monte Padiglione