Da sabato 8 giugno 2019 a domenica 9 giugno 2019
Monti della Laga – Doppia traversata Pizzo di Moscio 2411 m. e Cima Lepri 2445 m.

da Amatrice (S. Martino) a Ceppo
Escursione in auto private
Escursione 1000+

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: max 1400/1250 m
Dislivello in discesa: max 1200/1450 m
Ore: max 8 ore

Accompagnatori:
ANE Riccardo Ortolani
AE Marco Conte
DdE Riccardo De Paris
DdE Christian Applegate

Descrizione:
Lunga e magnifica traversata di due giorni ovest – est dei monti della Laga passando per due delle vette più rappresentative: il Pizzo di Moscio e la Cima Lepri.

 

1° giorno

Dalla chiesetta di San Martino prima per sterrata e poi per sentiero si cammina sotto la muraglia della Cima Lepri e di Pizzo di Moscio per immetterci a quota 1575 m circa dentro la valle di Selva Grande. Si prosegue oltre gli stazzi della Pacina (1740 m) e di Padula (1902 m) per giungere al valico delle Solagne a quota 2221 m. Quindi si prosegue per cresta fino alla vetta del Pizzo di Moscio (2411 m).

 

Si ridiscende per la cresta est-nord est fino alla località La Storna (2032 m) dove tralasceremo il sentiero che ci porterebbe nella valle del Rio Valle Castellana per proseguire lungo la cresta est-nord est del Pizzo di Moscio fino alla località de il Ceppo (1334 m).

Pernotto in hotel.

Cena.

 

2° giorno

Colazione.

Da il Ceppo si percorre la sterrata di circa 3-4 km che si inoltra lungo la valle del Rio Castellano sotto la cascata della Morricana. Saliremo il grande anfiteatro a est della Cima Lepri, Stazzi della Morricana) fino al valichetto a nord del Monte Pelone (quota 1974 m).

Saliremo quindi per la cresta nord est fino alla vetta di Cima Lepri (2445 m).

Scenderemo quindi per la cresta nord-ovest fino al Vado di Annibale (quota 2119) e quindi per il Cavallo di Voceto intercettiamo la sterrata che ci riporta alla Chiesetta di San Martino.

 

 

Nota bene.

Visto il grande impegno fisico è richiesto un ottimo allenamento.

Appuntamento: ore 6:30 Metropolitana Linea B fermata Rebibbia Bar Antico Casello, partenza ore 6:35.
Equipaggiamento: Bastoncini da trekking, necessario per pernottare in alberghetto.
Iscrizioni: andranno effettuate direttamente con l’accompagnatore telefonando tra le 19:00 e le 21:00 al n. 329-5426915 entro il mercoledì precedente l’escursione (5 giugno 2019).
Costo: Quota di partecipazione: 60 euro.La quota comprende: mezza pensione presso Hotel a Rocca S. Maria + rimborso accompagnatori + contributo CAI