sabato 16 marzo 2019
Lazio – Monte Catillo 430 m.

Anello da Tivoli a San Polo
Escursione in mezzi pubblici

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 1^ e 2^ percorso: 400 ca/500 ca
Dislivello in discesa: 1^ e 2^ percorso: 400 ca/500 ca
Ore: 6 ore escluse le soste

Accompagnatori:
DdE Mario Faraone 
DdE Paola Tommasini 
DdE Mario Grolli 
ADdE Paolo Rossi
ADdE Fulvio Terracciano

 

Descrizione:
1^ percorso: anello, per il sentiero alla base del Monte Catillo, Colle Giorgio (498), Monte Rampino (601), e il ritorno per il sentiero alla base del Colle Lucco (601) e il Bottino di Fonte Bologna (482).

Descrizione itinerario: Il percorso è interessante per le viste panoramiche sui primi contrafforti appenninici e sulla campagna romana e per le particolarità floristiche e geologiche della Riserva Naturale del Monte Catillo, nella quale si sviluppa il sentiero. L’inizio del sentiero 330 – che coincide con il sentiero “Don Nello Di Raso” e la prima parte del “Sentiero Coleman” – è nei pressi di Villa Gregoriana (168): dopo un primo tratto in media pendenza, si sale poi dolcemente tra pini marittimi, ginestre, alberi di giuda e qualche storace, offrendo una bella vista sul centro di Tivoli con alle spalle il Monte Sterparo. Si entra poi nella Sughereta di Sirividola, usciti dalla quale si raggiunge Colle Giorgio e si aggira il versante orientale di Colle Piano fino al bivio (559) con il sentiero 334 per Colle Lecinone /Monte Sterparo, che lasciamo sulla sinistra. Continuando il sentiero 330, si arriva a un traliccio dell’alta tensione da cui ci dirigiamo a San Polo dei Cavalieri (651). Si torna a Tivoli per il  sentiero 331 passando per il Bottino di Fonte Bologna (482) e arrivando a una sterrata, con bella vista sulle cascate di Villa Gregoriana.

2^ percorso: anello Tivoli – Bivio Colle Piano – Tivoli.

Gli accompagnatori si riservano la facoltà di modificare il percorso o annullare l’escursione in caso di condizioni metereologiche avverse.

Appuntamento: ore 9.30 al bar vicino all’ingresso di Villa Gregoriana a Tivoli.
Equipaggiamento: Abbigliamento consono alla quota e alla condizione atmosferica. Si consigliano i bastoncini telescopici
Iscrizioni: Prenotazioni in sede giovedì e venerdì precedenti l’escursione dalle ore 18:00 alle ore 19.30 o per telefono al CAI negli stessi giorni (telefono allo 06-5782224).
Costo: € 5.00 soci – € 5 familiari, € 10 non soci
Note: Come raggiungere Tivoli:
Treno da Roma Tiburtina ore 8.10 arrivo a Tivoli ore 9.00
Con l’auto possibilità di parcheggio alla stazione F.S.