domenica 16 settembre 2018
Monti Simbruini – Tarino 1961 m

Anello da Fiumata 930 m.
Escursione in pullman

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 1050 m ca.
Dislivello in discesa: 1050 m ca.
Lunghezza: 15 km
Ore: 6,30 ore ca.

Accompagnatori:
DdE Elisabetta Moffa 3483900453

ASE Andrea Gasparoni 3339167526
DdE Paola Tommasini 3476046344
ADdE Ugo Staffolani

Descrizione:
L’escursione inizia a Fiumata (927 mt), in prossimità del campeggio e di un vecchio allevamento di trote. Da diversi versanti del Monte Tarino (1961 m), scendono i torrenti Corore e Roglioso, dalla cui unione nasce il fiume Aniene. Percorreremo entrambi i valloni in un fitto bosco di faggi, accompagnati dallo scorrere delle fresche e limpide acque, tra anse, cascatelle e verdi radure. Usciti allo scoperto, attraverso la panoramica e a tratti esposta cresta arriveremo sulla vetta e, dopo una breve pausa, inizieremo la discesa in direzione opposta.

Appuntamento: Piazza Sassari partenza ore 6,30
Equipaggiamento: EE • Scarponcino alla caviglia (obbligatorio)
• Abbigliamento a strati completo di ricambio
• Crema solare, occhiali, cappello
• Bastoncini telescopici: suggeriti

Iscrizioni: N.B. L’escursione presenta oltre 1000 mt di dislivello ed è lunga circa 13 km. La cresta in qualche tratto richiede piede fermo e l’uso delle mani. E’ necessario un buon allenamento. Gli Accompagnatori si riservano perciò facoltà di selezionare i partecipanti in sede di iscrizione. Quest’ultima dovrà essere effettuata personalmente in Sede (via Galvani, 10) giovedì 13 e venerdì 14 dalle 18:30 alle 19:45 (telefonica al n. 065782224 negli stessi giorni e orari per chi ha il Fondo Gita).
Gli Accompagnatori si riservano inoltre la facoltà di modificare l’itinerario laddove le condizioni meteo lo rendessero necessario.
>Costo: € 20 Soci , € 15 Familiari