Domenica 23 settembre
Grotta Pozzi della Piana – Titignano (TR)

La bellissima grotta labirintica “Pozzi della Piana” si apre nelle vicinanze del paese di Titignano, nei pressi del lago di Corbara.

È la grotta in travertino più grande dell’Umbria.

La cavità naturale, di origine tettonica, si sviluppa nella parte superiore di un esteso banco di travertino su un percorso di oltre 2500 metri ed una profondità massima di 25 metri; al suo interno si dirama un esteso e labirintico reticolo di cunicoli e gallerie riccamente concrezionati con formazioni tra le più varie e spettacolari: colonne, stalattiti e stalagmiti.

Alla fine di uno dei cunicoli si apre la Sala dei Vortici, un vasto ambiente chiamato così per alcuni incavi sul soffitto che i primi esploratori pensarono causati dai vortici d’acqua che si venivano a creare in passato nella stanza allagata; la sala ospita una prolificante colonia di pipistrelli.

Tempo di percorrenza 4/7 ore

Locandina Pozzi della Piana

Per informazioni e iscrizione:

Tutti i giovedì sera dalle 20,30 alle 23,00 a via Galvani, 10 ROMA presso la Sede del CAI – Roma

Informazioni telefoniche :

Daria Ruggeri – 333 3120044

Erika Gramillano – 348 6063038

Salvatore Di Bartolo – 346 4082592

Rimborso spese:

15,00 € per i non soci C.A.I e 10,00 € per i soci C.A.I.

e comprende:

la guida e l’assistenza tecnica in grotta, l’assicurazione, l’attrezzatura

Numero massimo partecipanti: 15

Età minima dei partecipanti: aver compiuto il 15° anno di età

I minorenni dovranno essere accompagnati almeno da un genitore o suo delegato

Termine iscrizione 20 Settembre salvo anticipo per esaurimento posti

La divisione delle spese auto (carburante ed autostrada) è suddivisa tra i passeggeri, il guidatore è esentato.