domenica 22 aprile 2018
Monti Simbruini e Ernici – 12° Tappa C.S.B.

Traversata da Trevi nel Lazio a Collepardo
Escursione in pullman

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 600 m ca.
Dislivello in discesa: 700 m ca.
Lunghezza: 17 km ca.
Ore: 7 ore ca.

Accompagnatori:
ASE Ezio Di Pietro 3316037408
DdE Walter Berniet 3398195472
DdE Mario Faraone 3470793146
DdE Paola Tommasini 3476046344

Descrizione:
L’itinerario (la dodicesima delle sedici tappe del Cammino di San Benedetto, da Norcia all’abbazia di Montecassino) inizia a Trevi nel Lazio (821 m) fino ad arrivare al paese di Vico nel Lazio (721 m) ,  passando per Guarcino (625 m). Dopo una breve visita di Trevi,( sperando di poter salire sulla terrazza del Castello Caetani dalla quale si gode una stupenda vista) , si va’  in discesa fino a prendere un sentiero che costeggia per un breve tratto l’Aniene e poi inizia a salire rapidamente nel bosco sino a raggiungere Santa Maria della Portella , una cappelletta inserita in un’ampia porta sotto la quale passeremo . Questo importante punto di transito fin dai tempi piu’ remoti , e’ stato una delle principali vie di comunicazioni per le popolazioni degli Ernici e fu dogana tra Stato Pontificio e Regno Borbonico : qui si pagava il dazio. Dalla Portella fino a fonte di Capodacqua il sentiero , che prosegue in lieve discesa , è molto panoramico e  domina  una verde vallata ove scorre un affluente dell’Aniene . Arriveremo poi  all’Arco di Trevi , splendido arco in pietra di epoca romana , anche questo antica dogana per Treba Augusta (l’antico nome di Trevi nel Lazio ). Giunti a Bocca della Selva intorno al km 40 della SS 411 risaliremo sul bus per evitare 6 km di asfalto non piacevole fino ad arrivare a  Guarcino assai pittoresco e ricco di fontane con ottima acqua.  Dopo una breve visita del paese proseguiremo per fonte Italia fino ad arrivare al paese di Vico nel Lazio ,  la Carcassone della Ciociaria , un vero gioiello che conserva una intatta cerchia di mura medioevali dell’XI sec. con 25 torri e 5 porte di accesso.Visiteremo con calma Vico nel Lazio ove vedremo la Collegiata di San Michele arcangelo, la chiesa di Santa Maria , con campanile a vela, cripta di epoca romana e affreschi del XIII sec ed il Palazzo del Governatore con bella scalinata di accesso, portico e finestra a bifora , che fu per lungo periodo residenza estiva della nobile famiglia romana dei Colonna.

Dopo un breve ristoro presso un bar del paese ripartiremo per Roma.A Trevi sarà possibile a chi vorrà visitare il castello pagando due euro.

 

A

ppuntamento: Piazza Sassari, ore 07:00 partenza
Equipaggiamento: Equipaggiamento da media montagna
Bastoncini telescopici
Lampada frontale o tascabile

Iscrizioni: per e-mail a Ezio Di Pietro eziodipietro@alice.it fino alle 18:00 del giovedì precedente indicando Nome ,Cognome e Cell e CAI di appartenenza se diverso da Roma ,solo per chi ha il Fondo Gita.
Venerdì 20 dalle 18 alle 19,30 prenotazioni in sede per telefono allo 06-5782224 o di persona

Costo: € 20 soci, € 15 familiari, € 30 non soci.