domenica 11 febbraio 2018
PNALM – Santuario Val Canneto-rifugio Acquanera-Bivio Tre Confini-Santuario

Escursione in pullman, organizzata dal Gruppo Fondisti SciCAI Roma

Difficoltà: Blu – Rosso
Dislivello in salita: 470 m ca.
Dislivello in discesa: 470 m ca.
Lunghezza: 13 km ca
Ore: 5 ore ca

Accompagnatori:
Ossfe   Sandro De Filippi 338.5890179
Ossfe   Ezio Di Pietro 3316037408

Descrizione:
Questa giornata di sci-escursionismo, si effettuerà insieme ai ciaspolatori dell’Escursionismo. Siamo all’interno del PNALM, settore laziale, Settefrati.

Si parte dal Santuario 1021m.si tocca il rif. Due Orsi, si entra nella faggeta, si sale a mezza costa costeggiando una parete rocciosa con belle vedute sul fondovalle e torrente. Incontriamo 4 tornanti che ci portano al ripiano dov’è il rif. Acquanera 1320m. Si continua in piano e si arriva al Casone Bartolomucci 1332m., attraversiamo un pianoro e saliamo con altri tornanti. Quasi in piano aggiriamo il Monte Mari e raggiungiamo la Fonte Pietra con l’Acqua, proseguiamo vicino

al corso d’acqua, tra splendidi faggi, in vista dei 3 Mortari e del Balzo della Chiesa e raggiungiamo la nostra meta ,i Tre Confini 1496 m. Da qui il ritorno, è per la stessa strada.

La Val Canneto è la più bella del versante laziale del Parco, si insinua tra la Rocca Altiera e la catena che unisce il Monte Petroso alla Meta. Frequentatissima d’estate, ridiventa silenziosa d’inverno e inoltrarsi nella faggeta tra il torrente e le cascate riempie di emozioni il percorso.

N.B. In caso di poco innevamento gli accompagnatori a loro insindacabile

          giudizio sceglieranno una alternativa migliore.

 

Appuntamento: piazza Sassari partenza ore 6,45
Equipaggiamento: Abbigliamento sci-escursionismo,
sci laminati, ghette, pranzo al sacco

Iscrizioni: soci in regola con l’iscrizione al Cai e con il fondo gita possono prenotarsi dal martedì al venerdì dalle ore 12,00 alle 19,30,contattando gli accompagnatori; chi non ha il fondo gita ,in sede il giovedì e venerdì ore 18,00-19,30, i “non Soci Cai “ ammessi una sola volta il giovedì dalle ore 18,00-19,30.

Costo: € 20  soci – € 15 familiari, NON SOCI CAI 30 euro.
Note: uscita da effettuare insieme ai ciaspolatori (DdE Celli)