sabato 2 dicembre 2017
Velino-Sirente – Monte Etra 1818 m

da Ovindoli
Escursione in pullman

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 550 m ca.
Dislivello in discesa: 550 m ca.
Ore: 6 ore ca.

Accompagnatori:
DdE AAG Giampaolo Maoloni 
DdE Stefania Calzini 
DdE Vanessa Giovagnoli 
DdE Elisabetta Moffa 

Descrizione:

Dall’imbocco della Val D’Arano (1330 m.) su comoda sterrata in leggera e costante salita raggiungeremo il Valico della Bocchetta di Prato di Popolo (1607 m.). Da qui proseguiremo su sentiero piuttosto ripido fino a guadagnare la cresta che seguiremo toccando prima il Monte Savina (1760 m.) e poi la nostra mèta . Dalla cima del Monte Etra potremo godere di una vista sulle sottostanti Gole di Celano, sul Monte Tino e sul Monte Sirente. Per il ritorno, proseguendo sul filo di cresta scenderemo sul versante meridionale del monte fino ad intercettare a quota 1400 m. circa la “Via Romana”, realizzata per collegare l’antico abitato dove ora sorge Aielli con la Val D’Arano. Da qui il ritorno al nostro punto di partenza si svolge su sentiero pianeggiante attraversando boschi di pini, radure e boschi di faggio.

Appuntamento: Piazza Sassari (Metro B Policlinico) partenza ore 6,45
Equipaggiamento: pranzo al sacco ,bastoncini,lampada frontale

Iscrizioni: via mail (stefaniacalzini@yahoo.it) fino a mercoledi’ 29 novembre ; in sezione il giovedì e il venerdì precedenti l’escursione dalle 19 alle 20. Chi ha il fondo gita può prenotarsi al telefono (065782224) negli stessi orari.
Costo: €20 soci ,€15 familiari, €30 non soci
Note: Gli accompagnatori si riservano la facoltà di modificare l’itinerario laddove le condizioni meteo lo rendessero necessario