sabato 7 ottobre 2017
Monti Ernici – Monte Ginepro 2004 m

Anello da Rendinara
Escursione in auto private

Difficoltà: E+
Dislivello in salita: 1300 m ca.
Dislivello in discesa: 1300 m ca
Lunghezza: 21 km ca
Ore: 8 ore escluse le soste

 

Accompagnatori:
AE Riccardo Ortolani 3295426915
ASE Andrea Gasparoni

Descrizione:
Lungo anello sul versante nord dei selvaggi monti Ernici con partenza da Rendinara.

Dal paese di Rendinara (920 m) si percorre la sterrata iniziale per circa 1 km per poi iniziare il sentiero che ci porta in ambiente isolato e selvaggio al vado dell’Orso (1440 m circa).

Scenderemo di qualche metro nella valle dell’Inferno per intercettare il sentiero che dal rifugio di Pietra Acquara sale sulla cresta del Monte Prato.

Percorreremo la cresta che sale fino ad uscire dal bosco a circa quota 1850 m in corrispondenza della località La Lota.

Proseguiamo in salita fino al Monte Ginepro (2004 m).

Continueremo per cresta e, poco prima del Monte Brecciaro, svolteremo verso nord-ovest per scendere nel vallone delle Fosse Fracasse. Raggiunto il Vallone del Rio (quota 1321 m) proseguiremo lungo il fondovalle fino al punto di partenza.

Note:

Vista la lunghezza del percorso (21 km) ed il dislivello è richiesto un ottimo allenamento.

Chi metterà a disposizione l’auto verrà esentato da spese di viaggio (casello autostradale e carburante

Appuntamento: ore 6,30 Parcheggio Magazzini METRO La Rustica (GRA km 36,300 uscita n. 15)
Equipaggiamento: Bastoncini telescopici
Iscrizioni: contattando direttamente l’accompagnatore Riccardo Ortolani al n. 329-5426915 (telefonando dalle 19:00 alle 23:00 fino a giovedì precedente l’iscrizione e fino alle ore 18:00 del venerdì precedente l’escursione) oppure all’indirizzo e-mail: riccardoort@fastwebnet.it specificando nome cognome n. telefono disponibilità a mettere a disposizione auto entro le ore 18:00 di venerdì precedente l’escursione).
Costo: € 5 soci, € 5 familiari, € 15 non soci