Sino al 30 settembre è possibile presentare la domanda per partecipare al Corso per Osservatore di neve e valanghe, organizzato dal Servizio Valanghe Italiano (SVI) del CAI, che si propone di formare una nuova categoria di tecnici che andranno a studiare e sopratutto divulgare l’argomento neve e il fenomeno delle valanghe.
Tutte le informazioni (compresi il bando e il modulo per la domanda) si trovano sulla home page del SVI all’indirizzo: http://www.cai-svi.it. Per ulteriori approfondimenti si può contattare Luca Teodori, componente della Scuola Centrale Servizio Valanghe Italiano, via mail luca.teodori.rm@gmail.com.