sabato 16 settembre 2017
Gran Sasso – Monte Brancastello 2385 m

Traversata per la via Familiari dal bivio di S. Egidio a Vado di Corno
Escursione in auto private

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 900 m ca
Dislivello in discesa: 650 m ca
Ore: 7 ore ca

Accompagnatori:
DdE Riccardo Porretta 3387681857
DdE Massimo De Giorgi 3286630066
DdE Stefania Calzini 3404084321

Descrizione:
Situato lungo la Catena Orientale del gruppo del Gran Sasso il Monte Brancastello offre ampissimi panorami ed un colpo d’occhio eccezionale sulla parete est del Corno Grande.

 

 

Programma:

Dal bivio di Sant’Egidio, nella piana di Campo Imperatore (1600 m.) si prende la via “Familiari” che, con facili passi di arrampicata (passaggi di I grado), sale sulla cresta della Catena Orientale del Gran Sasso, poco sotto le Torri di Casanova.

Percorrendo a ritroso un tratto del mitico Sentiero del Centenario, si raggiuge prima la Cima del Vado di Piaverano (m. 2327) e poi la vetta del Brancastello (m. 2385). Si prosegue poi fino a Vado di Corno, dove avremo preventivamente lasciato le auto.

Lungo il percorso possibilità, con una breve deviazione, di toccare anche il vicino Pizzo San Gabriele (m. 2214).

Appuntamento: Piazza Sassari partenza ore 6:45 puntuali
Equipaggiamento: Giacca a vento – Lampada frontale – Utili i bastoncini – Pranzo al sacco
Iscrizioni: in sede (via Galvani, 10) giovedì e venerdì precedenti l’escursione ore 18:00-19:30 –
Chi ha il “fondo gita” telefonando in sede (06-5782224) negli stessi giorni e orari.

Costo: € 5,00 soci; € 15,00 non soci
Note: facili passi di arrampicata.
Sconsigliata a chi soffre di vertigini.