martedì 16 maggio 2017
Monti Ausoni – Monte delle Fate 1090 m

da Sonnino 350 m
Escursione in auto private

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 950 m ca
Dislivello in discesa: 950 m ca
Lunghezza: 18 km
Ore: 7 ore escluse le soste

Accompagnatori:
ASE Gianfranco Cateni 3334919094
ASE Sandro De Filippi 338.5890179

Descrizione:
Percorso in auto: si prende l’autostrada A1, si esce a Frosinone, si gira poi a dx per la statale 156. Dopo circa 19 km ci si immette sul nuovo  raccordo Terracina – Prossedi e, dopo circa 7,5 km, si svolta a sinistra per Sonnino che si raggiunge dopo circa 6 km. Prima di entrare nell’abitato, in prossimità del vallone in cui la strada descrive un  tornante a sinistra,  si devia a destra  e si sale dentro  il vallone fino ad uno slargo ove  si parcheggia (350 m).

 

Percorso a piedi: si prende la via Caravigli (430 m) che si riduce poi ad un sentiero e lo si segue in direzione sud-est. Si lascia sulla destra il monte Ceraso e si prosegue su un percorso misto di bosco e radure sassose fino alla Fontana del Caprio alla cui sinistra si erge il monte Tavanese. Si prosegue poi fino ad una sella denominata Serra Palombi (746 m) dove si trova un traliccio dell’alta tensione. Da qui si imbocca a nord-est il sentiero che, all’interno di una zona boschiva, conduce alla vetta del Monte delle Fate (1090 m). Colazione al sacco.

Si torna per il sentiero di andata.

 

Percorso panoramico con dislivello contenuto,  piuttosto lungo (18 km ca.).

 

Appuntamento: uscita metro Piramide in tempo per partire alle ore 7,00
Equipaggiamento: Lampada frontale,
consigliati bastoncini telescopici

Iscrizioni:  contattando direttamente gli accompagnatori.
Costo: € 5 soci, € 5 familiari, € 15 non soci per una sola volta