domenica 21 maggio 2017
Monti Ernici – Monte Rotondo 1811 m e Monte Ortara 1908 m

Anello con partenza e arrivo alla Certosa di Trisulti (visita al ritorno)
Escursione in auto private

Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 1250 m
Dislivello in discesa: 1250 m
Lunghezza: 17 km
Ore: 7/8 ore escluse le soste

Accompagnatori:
DdE Riccardo Porretta 3387681857
DdE Giorgio Giua 3357800614
AE Calogero Aulicino
ASE Gabriella Rufo

Descrizione:
ESCURSIONE IN COLLABORAZIONE CON IL CAI ALATRI

 

DESCRIZIONE

Dal piazzale della Certosa di Trisulti (che sarà possibile visitare al ritorno) si prende il sentiero che sale a Vado di Porca e raggiunge poi il Rifugio Fosso del Cavallo (m. 1205).

In uno scenario dominato dall’esplosione della fioritura, al culmine in questo periodo, si sale al Fosso del Rassico (m. 1277) e si raggiunge la Sella di Monte Peccia, da cui si sale alla vetta del Monte Rotondo (m. 1811).

Si prosegue scendendo alla Sella di Monte Rotondo per poi risalire al Monte Ortara (m. 1908), punto più elevato dell’escursione.

Attraverso lo Iubero dell’Ortara e il Vado dell’Ortara si raggiunge poi Sella Faito da dove, seguendo il Vallone della Barca e la cresta Sud-Est del Monte Rotonaria, si fa ritorno al Vado di Porca e da qui a Trisulti.

 

Il percorso non presenta difficoltà tecniche ma, per la sua lunghezza e per il dislivello caratterizzato da  frequenti saliscendi,  richiede buona resistenza ed adeguato allenamento.

Appuntamento: Piazza Sassari partenza ore 6:45 puntuali
Equipaggiamento: Equipaggiamento da media montagna – Giacca a vento e Mantella – Lampada frontale – Utili i bastoncini – Pranzo al sacco
Iscrizioni: in sede (via Galvani, 10) giovedì e venerdì precedenti l’escursione ore 18:00-19:30 –
Chi ha il “fondo gita” telefonando in sede (06-5782224) negli stessi giorni e orari.

Costo: : € 5,00 soci; € 15,00 non soci
Note: intersezionale in collaborazione con il CAI Alatri