giovedì 6 aprile 2017
PARCO DELL’ARGENTARIO – TORRE CAPO D’UOMO 459 mt

TORRE CAPO D’UOMO e TRAVERSATA POGGIO FONDONI S STEFANO
Escursione in pullman, organizzata dal Gruppo Senior

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 300 m
Dislivello in discesa: 300 m
Ore: 5 ore escluso soste

Accompagnatori:
AE Fiorangela Bellotti 3886198026
ASE Ezio Di Pietro 3333384130
AE Menichino (Viterbo)

Descrizione:
Percorso pullman partenza Piazzale dell’Industria ore 7,00 ,parcheggiare prima, sosta colazione a Montalto di Castro, BAR ( COOP) e incontro con AE G. Menichino, proseguimento per Porto S Stefano.

Si prosegue per portò s.Stefano e la strada “panoramica” fino alla località “Poggio Fondoni”.

Da questo punto ( Percorso a Piedi) si effettuerà un piacevole anello con un gratificante percorso lungo le praterie del versante nord del rilievo su cui sorge la scenografica Torre di Capo d’uomo. Tornati a Poggio Fondoni si proseguirà per porto Santo Stefano (km 6 ca.) per poi percorrere integralmente il suo lungomare fino al pullman.

La Torre di Capo d’uomo è sicuramente uno degli elementi paesaggistici più appariscenti dell’Argentario. Innalzata dagli spagnoli nel XVI sec svetta con i suoi scenografici ruderi al culmine di una vertiginosa parete rocciosa che parte direttamente dal mare e termina a 385 m d’altezza.

La torre di forma quadrata conserva alcune delle sue strutture originarie. Stupendo il panorama a 360° sulla costa e le isole dell’arcipelago toscano.

Appuntamento: ore 6,45 Piazzale dell’INDUSTRIA EUR- PARTENZA ore 7,00
Equipaggiamento: ASSOLUTAMENTE Pantaloni lunghi e scarponi
Iscrizioni: INDISPENSABILE entro martedì 4 aprile ore 14,00 via SMS oppure via e mail fiorangelabellotti@gmail.com, o telefonando al cell 388 61 980 26. La ditta Calabresi richiede la prenotazione almeno 2 giorni prima.
Costo: € 20 soci, € 15 familiari, € 30 non soci