Scuola Sezionale di Escursionismo

Direttore del corso  AE-EEA Riccardo Ortolani  Cell. 329-5426915  e-mail riccardoort@fastwebnet.it
Vice Direttore del corso AE-EEA Roberto Bernardi  Cell. 347-8525589 e-mail roberto.bernardi@escursyonismo.it

DSCN4279

FINALITA’ del CORSO
La montagna è un luogo selvaggio in cui ciascuno di noi si misura con se stesso.
La montagna è natura incontaminata che ci regala attimi di libertà.
La montagna è un ambiente complesso in cui si nascondono pericoli ed in cui è fondamentale sapersi orientare.
Infine la montagna è paesaggio, geografia e storia in cui ritrovare le nostre radici.
Il Corso si propone di trasmettere le nozioni culturali, tecniche e pratiche per sapere organizzare in autonomia e in sicurezza escursioni di difficoltà E, EE e EEA (Percorsi Attrezzati e Vie ferrate)

COSTO DEL CORSO: € 250
La quota comprende:

  • Materiale didattico
  • Anticipo mezze pensione nei 4 gg sul lago di Garda e nel week end (escluse le bevande)
  • Costi di organizzazione
  • Moschettone, cordino e fettuccia
  • Prestito Kit da Ferrata imbraco, casco

SPESE ULTERIORI; € 195 per il saldo delle mezze pensioni da pagare in loco + una stima di €150 per i trasporti con auto private.

ISCRIZIONI E STRUTTURA DEL CORSO
In Sede, dalle 18.00 alle 20.00 il lunedì 27 e martedì 28 marzo 2017.

Per iscriversi al Corso occorre:

  • Essere soci del CAI, in regola col pagamento del bollino 2017
  • Possedere un’età minima di 18 anni
  • Avere un ottimo grado di allenamento (superare un dislivello di almeno 450 m/h con zaino completo e svolgere senza affanno un’escursione di almeno 7 ore)
  • Avere frequentato un Corso base di escursionismo o disporre di provata competenza equivalente
  • Un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica
  • Una foto formato tessera
  • Attrezzatura escursionistica idonea (Nella prima lezione del corso saranno fornite indicazioni in proposito)
  • Il Kit da ferrata, imbraco, casco.

Le domande di iscrizione verranno accolte in ordine di presentazione.
Verrà comunque data una priorità ai soci che hanno già frequentato un Corso di escursionismo del CAI.
La partecipazione al corso è limitata ad un numero massimo di 20 allievi. Tuttavia alla fase iniziale del corso potranno partecipare tutti coloro che faranno domanda di iscrizione.

Il corso si struttura come segue:

  1. Una fase iniziale costituita dalle prime 4 lezioni e dalla prima escursione e prevede la partecipazione obbligatoria, pena l’esclusione dal corso;
  2. Successivamente ciascun allievo che parteciperà al corso dovrà sottoscrivere una dichiarazione di consapevolezza e accettazione dei rischi connessi all’attività escursionistica avanzata, con la quale verrà confermata l’iscrizione.

In caso di rinuncia durante la prima fase del corso, all’allievo verrà restituita la quota di partecipazione al netto delle spese già sostenute (€ 220).

In caso di rinuncia da parte dell’allievo durante la seconda fase del corso non è prevista alcuna restituzione della quota versata.

Gli organizzatori valuteranno in itinere le capacità tecniche e psicofisiche degli allievi e potranno escludere quelli che non siano ritenuti idonei a proseguire il corso.
In caso di esclusione dell’allievo durante la seconda fase del corso potrà essere rimborsata la quota di iscrizione al netto delle spese già sostenute.

PRESTITO ATTREZZATURA:
La Scuola dispone di imbracature, caschi e kit da ferrata che verranno messi a disposizione degli Allievi che ne facciano richiesta per la durata del Corso (in caso di richiesta vanno indicate le misure di vita e coscia). Per l’uso dei materiali è richiesto un versamento di un deposito cauzionale di € 100,00 che la Sezione non restituirà in caso di danno o di mancata restituzione dell’attrezzatura nei termini che verranno indicati.

Ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 70% del totale delle lezioni verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

PROGRAMMA delle LEZIONI TEORICHE
Sono previste undici lezioni in aula (sede CAI di via Galvani) nelle seguenti date:

Martedì 2 maggio ore 20.00
– Presentazione del corso
– Equipaggiamento e materiali

Martedì 9 maggio ore 20.00
– Organizzazione di una escursione

Martedì 16 maggio ore 20.00
– Pericoli in montagna
– Riduzione del Rischio

Giovedì 23 maggio ore 20.00
– Catena di sicurezza
– Nodi e Manovre di corda

Martedì 30 maggio ore 20.00
– Cartografia e orientamento I

Martedì 06 giugno ore 20.00
– Alimentazione, preparazione fisica movimento
– Ambiente Montano e cultura dell’andare in montagna

Giovedì 08 giugno ore 20.00
Cartografia e orientamento II

Martedì 13 giugno ore 20.00
– Flora e Fauna; geografia e geologia

Martedì 20 giugno ore 20.00
– Elementi di primo soccorso e soccorso alpino

Martedì 27 giugno ore 20.00
– Meteorologia e previsioni meteo, bollettini meteoam e meteomont

Martedì 04 luglio ore 20.00
– Organizzazione ed attività CAI, territorio e rete dei sentieri. – consegna attestati – festa fine corso

PROGRAMMA delle ESCURSIONI

Sono previste otto giornate di escursioni ed esercitazioni in montagna nelle seguenti date:

Domenica 21 maggio – Gruppo Velino  Sirente
Escursione ed esercitazioni

Domenica 11 giugno – Gruppo Ernici
Escursione ed esercitazioni

Mercoledì 28 giugno / domenica 2 luglio – Riva del Garda e Arco di Trento
Escursione ed esercitazioni

Week-End 8-9 luglio Gran Sasso
Escursione ed esercitazioni

SCARICA LA Brochure_Corso EEA 2017_V3