lunedì 20 febbraio 2017
viterbese – Via Amerina

Escursione in auto private

Difficoltà: T
Dislivello in salita: 100 m ca
Dislivello in discesa: 100 m ca
Lunghezza: 8 km ca

 

Accompagnatori:
DdE Giampaolo Cavalieri 3358227738
AdDE Giuseppina Leone

 

Descrizione:
Escursione del Gruppo Luca Mariotti

 

Appuntamento al bar prima dell’ingresso del centro di Nepi sulla sinistra provenendo da Roma  , dietro la curva c’e’ un parcheggio  .

 

Escursione in terra falisca . Dopo una rapida visita al centro di Nepi , riprenderemo le auto  per la strada 311 verso Civita Castellana , in localita’ San Lorenzo , fermeremo  le auto nello sterrato davanti al ristorante la Vecchia Quercia .

Attraversata la strada imboccheremo una sterrata che ci portera’ prima sul ponte romano del 2° sec AC e poi ad alcune tombe scavate nella roccia . Discesi verso il fosso Maggiore ammirando i resti di un altro ponte romano , devieremo sulla destra seguendo le rive del fosso , fino a raggiungere una casa interamente scavata nella roccia . Di li ritorneremo sui nostri passi fino al ponte diruto e passeremo il fosso Maggiore su un ponticello di legno , salendo poi sulla sovrastante spalletta del veccjo ponte , ammirando ancora tombe scavate nella roccia . Ora gireremo a destra e ci si aprira’ davanti una tagliata con un basolato ancora quasi intatto e ai lati tombe scavate nella roccia , in paesaggio di amena bellezza . Effettueremo la sosta pranzo e poi ritorneremo sui nostri passi fino a raggiungere di nuovo le auto .

Andata e ritorno 8 km .

Appuntamento: Ore 10 bar all’ingresso del centro storico di Nepi
Equipaggiamento: Scarpe con suola da trekking
Iscrizioni: telefonando a Giampaolo Cavalieri al numero 3358227738 entro le ore 18,00 di domenica 19 febbraio .
Costo: Non Dovuto