Spettacolare e entusiasmante escursione speleologica nell’Emissario del lago di Nemi un’imponente opera archeologica di ingegneria idraulica, realizzato, intorno al VI secolo a.C. e lungo più di 1600 m.
Il tunnel attraversa l’intera collina e collega il lago di Nemi con la Valle di Ariccia, fu costruito per poter preservare il Santuario di Diana. L’escursione è adatta a tutti, non è richiesta una particolare preparazione fisica.

Pubblicato in speleo